.
Annunci online

Accomodati a scambiar quattro chiacchiere,,,
IlDeludenteSorteggio
post pubblicato in Lo scaffale vicino al divano, il 26 ottobre 2010



Lo ammetto, mi aspettavo di più.
Il Sorteggio, film tv di Giacomo Campiotti, mi ha delusa. Sarà perchè sono legata alla tematica delle BR da un personalissimo interesse intellettuale, ma ho trovato questi 107 minuti non sufficientemente approfonditi, sentiti, interpretati. Mi è parsa un opera slegata, in cui ogni personaggio era fine a se stesso. Non ho sentito nessun emozione trapassare lo schermo; peccato perchè avrei scommesso su Beppe Fiorello e Giorgio Faletti.
Il terrorismo rosso mi è parso non ben inquadrato, i personaggi non bene delineati, anche il tango non ben ballato.
Peccato.
I film tv dovrebbero servire a far ricordare, a raccontare,a ragionare, a porsi delle domande e a far nascere la voglia di cercare delle risposte. Invece nulla.
Sarà per la prossima.
Se avete voglia di approfondire, consiglio Anatomia delle Brigate Rosse di Alessandro Orsini, premiato in questi giorni con il premio Aqui Storia. Lettura interessante, puntuale, coinvolgente.

Buonanotte...
Sfoglia settembre        novembre
calendario
adv